Durata: 26 Feb 2020 - 03 Mar 2020
Località: LAPPONIA
Prezzo: 2060

svezia-aurora-boreale

Un viaggio veramente speciale, alla ricerca dell’Aurore Boreale nel cuore della Lapponia. Per vivere emozioni uniche in un paesaggio magico e incontaminato !

Mercoledì 26 Febbraio:  Partenza da Saluzzo e dintorni in pullman per l’aeroporto di Milano Malpensa, imbarco sul volo per Stoccolma con partenza alle ore 7.00 e arrivo  alle 9.55. Trasferimento in hotel,  pranzo libero.  La capitale svedese è definita la metropoli sulle isole poiché sorge proprio su quattordici isole, collegate da ponti, che affiorano dove il grande lago Mälaren incontra il Mar Baltico. Pomeriggio a disposizione per una distensiva passeggiata nel centro della città tra i  canali e i colorati palazzi. In serata cena e pernottamento in hotel.stockholm - sweden - masthead

 Giovedì 27 Febbraio:  Dopo la prima colazione in hotel partenza in pullman per la visita guidata della città. La vecchia città con i suoi vicoletti lastricati di ciottoli, l’esterno del Palazzo Reale, il Parlamento, ed il Palazzo del Municipio che ospita annualmente la serata di gala per i Premi Nobel. Proseguimento sull’isola di Djugarden per la visita al Vasa Museum in cui è esposta un galeone  da guerra del 17° secolo rimasto intatto. Pranzo libero. Pomeriggio a disposizione per visite individuali. Cena in ristorante o in hotel e al termine partenza dalla stazione ferroviaria con il treno notturno in direzione Kiruna. Il percorso  viene  effettuato in cabine letto in prima classe a due posti con bagno e doccia.429A1734

 Venerdì 28 Febbraio:  Prima colazione in treno. Arrivo a Kiruna, la città più settentrionale della Svezia, trasferimento all’hotel di ghiaccio che si trova nel villaggio di Jukkasiarvi e dove si potrà avere un primo approccio con la latitudine artica. Questa località è famosa per l’hotel di ghiaccio, costruito dal nuovo ogni anno con blocchi prelevati dal vicino fiume. Giornata a disposizione per scoprire quest’area naturale e sconfinata. Cena e pernottamento all’hotel di ghiaccio in camere riscaldate. All’atto della prenotazione possibilità di pernottamento nelle camere di ghiaccio ( con supplemento ), qui la temperatura è di -4 gradi e si dorme su letti di ghiaccio e neve con sacco a pelo termico e pelli di renna.IMG_0043

 Sabato 29 Febbraio:   Dopo la prima colazione trasferimento alla stazione di Kiruna e viaggio in treno sulla linea translappone fino alla località di Bjorkliden nell’Abisko Park. Il viaggio dura circa 1 ora e mezza ed il paesaggio è spettacolare per la bellezza e l’immensità degli spazi desertici senza confini, tra le montagne bianche e il cielo. Siamo nella  Lapponia svedese, a 250 chilometri a nord del Circolo Polare Artico, in un parco nazionale di 77 chilometri quadrati famoso per la natura incontaminata e la fauna nordica.  Giornata a disposizione per praticare  le numerose attività invernali e per immergesi in una natura selvaggia, circondati dal silenzio più assoluto! Pranzo libero, cena e pernottamento in hotel. Dopo la cena, si potrà scorgere l’aurora boreale appena fuori dall’hotel, passeggiando pochi minuti per allontanarsi dalla luce.12-viaggio-organizzato-in-Lapponia-al-villaggio-di-babbo-natale-dicembre-2017

 Domenica 1 Marzo:  Dopo la prima colazione in hotel intera giornata da dedicare alle escursioni ( facoltative a pagamento) possibili: la slitta trainata dagli husky o dalle renne; una corsa in motoslitta nelle foreste selvagge con una sosta al lago ghiacciato;  o ancora una piacevole passeggiata con le ciaspole o i ramponi per scoprire la natura lappone in totale autonomia o con una guida specializzata per arrivare in luoghi sperduti in mezzo al nulla….Pranzo libero. L’Abisko National Park è uno dei migliori posti al mondo per osservare l’aurora boreale, sia per la sua latitudine che per il suo clima secco, piove molto raramente , il cielo è spesso limpido, privo di inquinamento atmosferico e quindi con un po’ di fortuna si potrà vedere e fotografare uno degli spettacoli più belli che la natura offre. Per una migliore visuale, nel pomeriggio si accede in seggiovia in cima al monte Nuolja, alla Aurora Sky Station da dove si ha una spettacolare vista delle montagne circostanti e del lago con il cielo illuminato da cascate di colori.  Cena e in seguito ritorno in hotel per il pernottamento.blogdilifestyle_1679091c5a880faf6fb5e6087eb1b2dc10

 Lunedì 2 Marzo:  Dopo la prima colazione in hotel partenza in treno per Narvik attraversando panorami mozzafiato, un paesaggio che varia dalle incantate foreste innevate ai laghi ghiacciati , da fiumi cristallini a fiordi a picco sul mare. Arrivo a Narvik, città della costa norvegese a fine mattinata e trasferimento in hotel. Pranzo libero,  pomeriggio a disposizione per visitare  il centro storico con la possibilità di shopping “artico” in ricordo di questa vacanza indimenticabile.  Con la  funivia Narvikfjellet si può arrivare sulla cima del monte alle spalle della città da dove si apre una vista mozzafiato su tutta la baia del fiordo di Ofot, incorniciata dalle montagne innevate: uno dei paesaggi più spettacolari di tutta la regione. Cena e pernottamento in hotel.Ecco-come-organizzare-un-viaggio-tra-Kiruna-ed-Abisko-1

  Martedì 3 Marzo:  Dopo la prima colazione in hotel trasferimento in aeroporto ed imbarco alle ore 6,30 sul volo via Oslo, con arrivo a Milano Malpensa alle ore 12.45. Rientro in pullman a Saluzzo con arrivo nel pomeriggio.AC247