Durata: 15 Ago 2019 - 18 Ago 2019
Località: Dolomiti
Prezzo: 545 €

8599_big

Le DOLOMITI: riconosciute dall’Unesco come

Patrimonio Mondiale Naturale dell’Umanità. Centinaia di chilometri quadrati di pareti, torri, guglie e vallate, gioielli unici per la loro bellezza che custodiscono i segni di una storia millenaria

lago-di-misurina-in-estate

Programma di viaggio

Giovedì 15 Agosto:

Ritrovo dei signori partecipanti nei luoghi prestabiliti e partenza via Autostrada per il Veneto. Sosta per la prima colazione in autogrill. Arrivo a Treviso in tarda mattinata, passeggiata nel grazioso centro storico e pranzo in ristorante. Al termine partenza per Belluno, arrivo nella bellissima città alpina nel primo pomeriggio e visita della città soprannominata la “capitale delle dolomiti”. La città,  bagnata dal fiume Piave, racchiude un’infinità di piccoli e preziosi gioielli da non perdere, a partire dal centro storico, il Duomo, i bellissimi palazzi rinascimentali e gotici, le fontane …..

Al termine delle visite sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

 

Venerdì 16 Agosto:

939_zoom_dolomiti_unesco_valbadia_01Dopo la prima colazione sistemazione in pullman e partenza per il Cadore con sosta a Pieve di Cadore: graziosa cittadina con un ricco patrimonio artistico e naturale e con la casa natale del pittore Tiziano. Proseguimento per Auronzo, adagiata ai margini di un grande lago artificiale, circondato da boschi e da alcuni tra i gruppi dolomitici più belli, con le Tre Cime di Lavaredo. Continuazione al Lago di Misurina, uno dei più suggestivi specchi d’acqua alpini delle dolomiti. Pranzo in ristorante e al termine una passeggiata intorno al lago per ammirare le cime maestose che si rispecchiano sull’acqua. Nel pomeriggio trasferimento a Cortina d’Ampezzo, una delle località più rinomate dell’arco alpino che deve la sua fama alle Olimpiadi Invernali del 1956 e che le ospiterà di nuovo nel 2021. Situata in una conca ampia e soleggiata attrae visitatori da tutto il mondo in tutte le stagioni. Passeggiata lungo il celebre Corso Italia tra botteghe artigiane e le boutique più esclusive. Al termine sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

 

Sabato 17 Agosto:

Dopo la prima colazione partenza per la Val Pusteria, si raggiunge il passo Tre Croci ( 1809 metri) per lago-di-braiesarrivare a San Candido, splendido borgo di montagna molto caratteristico e ricco di architetture gotiche tipiche del Trentino. Al termine della visita trasferimento a Dobbiaco, piccola località molto attiva situata in posizione privilegiata con un centro cittadino ricco di edifici religiosi dalle origini molto antiche e il Castel Herbstenburg con le alte mura merlate.  Pranzo in ristorante. Al termine partenza per il Lago di Braies dove con una semplice escursione adatta a tutti è possibile costeggiando questo piccolo specchio d’acqua scoprire senza fatica il paesaggio dolomitico della zona. Nel tardo pomeriggio trasferimento a Brunico, sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento.

 

Domenica 18 Agosto:

Dopo la prima colazione  visita di Brunico, situata ai piedi del Plan de Corones, la cittadina conserva ancora l’antico nucleo dall’ impianto medievale con l’accesso da quattro porte e una via principale costeggiata da ricchi edifici. Al termine proseguimento per Trento, bellissima città dal tipico fascino alpino con i suoi preziosi monumenti: il Castello del Buonconsiglio, il Duomo, gli antichi palazzi rinascimentali…Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio partenza per il viaggio di rientro, con soste in autogrill per la cena libera. Arrivo previsto in tarda serata.